Discussione:
Video e annessi e connessi
(troppo vecchio per rispondere)
Ste
2004-02-04 11:11:44 UTC
Permalink
Ciao a tutti
Mi scuso per l'ennesima volta dei miei lunghi periodi di assenza, leggo
sempre però quello che scrivete.
Vi aggiorno si quello che sto facendo, sperando che interessi. I miei
impegni con la nazionale e con i vari gruppi si stanno facendo sempre più
frequenti, una media di due alla settimana ( immaginate come sta andando la
mia vita sociale...). Ne stanno venendo fuori lavori interessanti e sarebbe
ancora più interessante divulgarli.
Si sta lavorando per riuscire a divulgarli nel modo ottimale. Spesso, molto
spesso mi viene la tentazione di postare un pò di cose direttamente sul NG,
ma poi mi devo bloccare visto che poi sarebbe impossibile assicurarsi che
l'utilizzo sia solo privato ( ci sono un sacco di siti che arraffano e si
impadroniscono di tutto).
La tentazione comunque rimane e proprio in questi giorni, per cercare di
appagarla, stiamo cercando di definire come e cosa divulgare attraverso il
sito della Federazione. I video sarà la prima cosa, dobbiamo vedere se ci
sono problemi legati alla privacy ( cerco consigli da chi sa), vorremmo poi
divulgare gli allenamenti che si fanno nei vari raduni e c'è un dubbio sui
vari test fisiologici-funzionali sempre per riservatezza. Cosa ne pensate?
cosa secondo voi sarebbe interessante senza che si pregiudichi la giusta
riservatezza del lavoro?
Fatemi sapere.
Ho preparato alcune analisi tecniche-biomeccaniche sulla partenza e sulla
nuotata a sl, chi era al convegno di Cattolica ne ha vista una, e l'idea è
quella di completare la serie con tutti gli altri particolari, si potrebbero
mettere on line anche quelli ma sono pesantissimi circa 200 MB l'uno, anche
questo potrebbe essere un problema
Sto preparando altri tipi di analisi che , se va in porto il mio progetto
( gesto scaramantico) potrebbe essere molto interessante.

Nota per la virata dorso-rana:
La "nuova virata" che stiamo cercando di far fare, sicuramente sfrutta al
limite il regolamento e quella del video citato in qualche post fa potrebbe
essere quella.... o potrebbe essere da squalifica, si dovrebbe vedere da
sotto.
Si va a toccare il muro con il braccio alto ( differenza da quella
classica ), quello con la spalla alta sull'acqua , il tocco deve essere
effettuato con le spalle che non superano i 9° gradi di inclinazione , ma
devono esserci il più vicino possibile per essere efficace. a questo punto
si raccolgono le ginocchia al petto e si fa una mezza capriola indietro sul
lato andando a posare i piedi sul muro per poi spingere sempre sul lato. Da
fuori e da lontano sembra da squalifica.
Vi faccio notare sempre dal sito di Haljand alcuni video che dimostrano
quello che ho provato a spiegare:
http://www.swim.ee/videos/im/BrianJones-back-breast-turn-over-shoulder.mpg
http://www.swim.ee/videos/im/Phelps-back-breast-turn.mpg
http://www.swim.ee/videos/im/Sievinen-back-breast-turn-over-shoulder.mpg

Ciao a tutti
riks70
2004-02-04 13:31:07 UTC
Permalink
Post by Ste
Ciao a tutti
ciao anche a te
Post by Ste
Ne stanno venendo fuori lavori interessanti e sarebbe
ancora più interessante divulgarli.
penso che la divulgazione di lavori "professionali" sia molto
interessante, parlo per me, che come atleta non ho più nulla da dire, se
non nei master, ma come aiuto dell'aiuto dell'aiuto allenatore mi sto
appassionando sempre più alla tecnica, sia di nuotata che di allenamento e
sto cercando di raccogliere più dati statistici possibile. penso che dalla
rilevazione statistica dei lavori si possa pianificare molto meglio il
lavoro .... per tutto ciò qualunque divulgazione è super interessante!
Post by Ste
divulgare gli allenamenti che si fanno nei vari raduni e c'è un dubbio sui
vari test fisiologici-funzionali sempre per riservatezza. Cosa ne pensate?
cosa secondo voi sarebbe interessante senza che si pregiudichi la giusta
riservatezza del lavoro?
se potessi scegliere .... sarebbero più interessanti gli allenamenti e i
test, quest'ultimi se corredati dalla spiegazione del risultato, e con gli
interventi per migliorare gli eventuali lati deboli.
Post by Ste
Ciao a tutti
ciao e cmq grazie
riks
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
flybu
2004-02-04 13:41:21 UTC
Permalink
Post by riks70
Post by Ste
Ciao a tutti
ciao anche a te
Post by Ste
Ne stanno venendo fuori lavori interessanti e sarebbe
ancora più interessante divulgarli.
penso che la divulgazione di lavori "professionali" sia molto
interessante, parlo per me, che come atleta non ho più nulla da dire,
se non nei master, ma come aiuto dell'aiuto dell'aiuto allenatore mi
sto appassionando sempre più alla tecnica, sia di nuotata che di
allenamento e sto cercando di raccogliere più dati statistici
possibile. penso che dalla rilevazione statistica dei lavori si possa
pianificare molto meglio il lavoro .... per tutto ciò qualunque
divulgazione è super interessante!
Post by Ste
divulgare gli allenamenti che si fanno nei vari raduni e c'è un
dubbio sui vari test fisiologici-funzionali sempre per riservatezza.
Cosa ne pensate? cosa secondo voi sarebbe interessante senza che si
pregiudichi la giusta riservatezza del lavoro?
se potessi scegliere .... sarebbero più interessanti gli allenamenti
e i test, quest'ultimi se corredati dalla spiegazione del risultato,
e con gli interventi per migliorare gli eventuali lati deboli.
Post by Ste
Ciao a tutti
ciao e cmq grazie
riks
quoto in toto la risposta di riks.se c'e' da imparare io sono qua.
grazie in ogni caso.ciao
f.

p.s. ogni tanto piazza qualche messaggio!cosi' en passant capiamo che
combini!
:-)
Sollie
2004-02-04 14:36:09 UTC
Permalink
Post by Ste
Si sta lavorando per riuscire a divulgarli nel modo ottimale. Spesso, molto
spesso mi viene la tentazione di postare un pò di cose direttamente sul NG,
ma poi mi devo bloccare visto che poi sarebbe impossibile assicurarsi che
l'utilizzo sia solo privato ( ci sono un sacco di siti che arraffano e si
impadroniscono di tutto).
Ti ringrazio per l'intenzione, veramente meritoria: penso che potrebbe
interessare veramente tanto e a tutti. Se lavori con la nazionale e ci tieni
aggiornati sull'1% di quello che fai sarebbe già grandioso.
Post by Ste
La tentazione comunque rimane e proprio in questi giorni, per cercare di
appagarla, stiamo cercando di definire come e cosa divulgare attraverso il
sito della Federazione. I video sarà la prima cosa, dobbiamo vedere se ci
sono problemi legati alla privacy ( cerco consigli da chi sa),
Problemi di privacy relativamente ai video penso proprio che non vi siano:
la normativa sulla privacy vuole tutelare la diffusione di dati personali e
pertanto non è legittimo, senza la necessaria autorizzazione, diffondere
dati anagrafici, telefono, residenza o peggio, dati sulla salute, sulle
abitudini sessuali, suull'appartenenza a partiti politici o organizzazioni
sindacali, religione professata, ecc. Forse è un problema di utilizzo
dell'immagine altrui, che però è superabile per ciò che riguarda i
personaggi pubblici. Anche la pubblicazionew di dati statistici aggregati
ritengo sia perfettamente lecita.

s.
_merlinO_
2004-02-04 16:06:35 UTC
Permalink
Post by Ste
Ciao a tutti
Mi scuso per l'ennesima volta dei miei lunghi periodi di assenza, leggo
sempre però quello che scrivete.
Vi aggiorno si quello che sto facendo, sperando che interessi. I miei
impegni con la nazionale e con i vari gruppi si stanno facendo sempre più
frequenti, una media di due alla settimana ( immaginate come sta andando la
mia vita sociale...). Ne stanno venendo fuori lavori interessanti e sarebbe
ancora più interessante divulgarli.
Anche se non potro' mai aspirare a fare allenamenti simili credo che sarebbe
veramente interessante...
Post by Ste
I video sarà la prima cosa, dobbiamo vedere se ci
sono problemi legati alla privacy ( cerco consigli da chi sa)
Io so che nella fotografia, se una persona e' il soggetto principale
dell'immagine, per pubblicarla dovresti avere il consenso scritto, coi i
video peso che valga un principio simile...

[...]
Post by Ste
cosa secondo voi sarebbe interessante senza che si pregiudichi la giusta
riservatezza del lavoro?
Sicuramente...

[...]
Post by Ste
Ciao a tutti
ciao
merlinO

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
iRick
2004-02-04 16:48:25 UTC
Permalink
Post by Ste
Ciao a tutti
Mi scuso per l'ennesima volta dei miei lunghi periodi di assenza
Scuse accettate in virtù della sacralità del compito al quale ti sei
votato.
Post by Ste
leggo
sempre però quello che scrivete.
Questo già ti fa perdere qualche punto :-)
Post by Ste
Vi aggiorno si quello che sto facendo, sperando che interessi.
Non provare a porti questi dubbi un'altra volta.
Post by Ste
Ne stanno venendo fuori lavori interessanti e sarebbe
ancora più interessante divulgarli.
Altrimenti che lo paghiamo a fare il tesseramento :-)
Post by Ste
I video sarà la prima cosa, dobbiamo vedere se ci
sono problemi legati alla privacy ( cerco consigli da chi sa), vorremmo poi
divulgare gli allenamenti che si fanno nei vari raduni e c'è un dubbio sui
vari test fisiologici-funzionali sempre per riservatezza. Cosa ne pensate?
cosa secondo voi sarebbe interessante senza che si pregiudichi la giusta
riservatezza del lavoro?
Il video è sempre un ottimo sussidio, così come sono estremamente
interessanti gli allenamenti ed i test per valutarne l'efficacia. Sempre
in ambito di test è indispensabile fornire anche le adeguate
informazioni per eventualmente riprodurli ed interpretarne correttamente
i risultati.
Post by Ste
Fatemi sapere.
Ho preparato alcune analisi tecniche-biomeccaniche sulla partenza e sulla
nuotata a sl, chi era al convegno di Cattolica ne ha vista una, e l'idea è
quella di completare la serie con tutti gli altri particolari, si potrebbero
mettere on line anche quelli ma sono pesantissimi circa 200 MB l'uno, anche
questo potrebbe essere un problema
Interessante. Se sono così pesanti la federazione potrebbe farne qualche
disco e distribuirli/venderli direttamente o attraverso i comitati.
Post by Ste
Sto preparando altri tipi di analisi che , se va in porto il mio progetto
( gesto scaramantico) potrebbe essere molto interessante.
La "nuova virata" che stiamo cercando di far fare, sicuramente sfrutta al
limite il regolamento e quella del video citato in qualche post fa potrebbe
essere quella.... o potrebbe essere da squalifica, si dovrebbe vedere da
sotto.
Che dice la FIN in merito???
Post by Ste
Si va a toccare il muro con il braccio alto ( differenza da quella
classica ), quello con la spalla alta sull'acqua , il tocco deve essere
effettuato con le spalle che non superano i 9° gradi di inclinazione , ma
devono esserci il più vicino possibile per essere efficace. a questo punto
si raccolgono le ginocchia al petto e si fa una mezza capriola indietro sul
lato andando a posare i piedi sul muro per poi spingere sempre sul lato. Da
fuori e da lontano sembra da squalifica.
Vi faccio notare sempre dal sito di Haljand alcuni video che dimostrano
http://www.swim.ee/videos/im/BrianJones-back-breast-turn-over-shoulder.mpg
http://www.swim.ee/videos/im/Phelps-back-breast-turn.mpg
http://www.swim.ee/videos/im/Sievinen-back-breast-turn-over-shoulder.mpg
Adesso me li vado a guardare e mi faccio un idea.

Ciao
Rick
--
From birth, man carries the weight of gravity on his shoulders.
He is bolted to earth.
But man has only to sink beneath the surface and he is free.
Jacques-Yves Cousteau
carlo boni
2004-02-04 18:38:32 UTC
Permalink
stavo rivoluzionando i metodi d'allenamento moderni, quando ho visto il post
Post by Ste
Ciao a tutti
ehi chi si rivede!
ciao a te
Post by Ste
Mi scuso per l'ennesima volta dei miei lunghi periodi di assenza, leggo
sempre però quello che scrivete.
Vi aggiorno si quello che sto facendo, sperando che interessi. I miei
impegni con la nazionale e con i vari gruppi si stanno facendo sempre più
frequenti, una media di due alla settimana ( immaginate come sta andando la
mia vita sociale...). Ne stanno venendo fuori lavori interessanti e sarebbe
ancora più interessante divulgarli.
sbav sbav...
Post by Ste
Si sta lavorando per riuscire a divulgarli nel modo ottimale. Spesso, molto
spesso mi viene la tentazione di postare un pò di cose direttamente sul NG,
ma poi mi devo bloccare visto che poi sarebbe impossibile assicurarsi che
l'utilizzo sia solo privato ( ci sono un sacco di siti che arraffano e si
impadroniscono di tutto).
giusto.
Post by Ste
La tentazione comunque rimane e proprio in questi giorni, per cercare di
appagarla, stiamo cercando di definire come e cosa divulgare attraverso il
sito della Federazione. I video sarà la prima cosa, dobbiamo vedere se ci
sono problemi legati alla privacy ( cerco consigli da chi sa), vorremmo poi
divulgare gli allenamenti che si fanno nei vari raduni e c'è un dubbio sui
vari test fisiologici-funzionali sempre per riservatezza. Cosa ne pensate?
ripeto lo sbav sbav... :-)
comunque: certe cose (ad esempio "qualcosa" dei risultati alcuni test
fisiologici) son già state pubblicate in passato sulle riviste e nn vedo la
differenza (ma forse, non sarebbero queste le cose + interessanti), per i
video mi sa che nn avrete problemi (io spero)
Post by Ste
Ho preparato alcune analisi tecniche-biomeccaniche sulla partenza e sulla
nuotata a sl, chi era al convegno di Cattolica ne ha vista una, e l'idea è
quella di completare la serie con tutti gli altri particolari, si potrebbero
mettere on line anche quelli ma sono pesantissimi circa 200 MB l'uno, anche
questo potrebbe essere un problema
potreste metterne online uno alla volta.
il canale di divulgazione nn deve essere per forza internet
Post by Ste
Sto preparando altri tipi di analisi che , se va in porto il mio progetto
( gesto scaramantico) potrebbe essere molto interessante.
stai facendo un gran lavoro, sicuro.
Post by Ste
La "nuova virata" che stiamo cercando di far fare, sicuramente sfrutta al
limite il regolamento e quella del video citato in qualche post fa potrebbe
essere quella.... o potrebbe essere da squalifica, si dovrebbe vedere da
sotto.
Si va a toccare il muro con il braccio alto ( differenza da quella
classica ), quello con la spalla alta sull'acqua , il tocco deve essere
effettuato con le spalle che non superano i 9° gradi di inclinazione , ma
devono esserci il più vicino possibile per essere efficace. a questo punto
si raccolgono le ginocchia al petto e si fa una mezza capriola indietro sul
lato andando a posare i piedi sul muro per poi spingere sempre sul lato. Da
fuori e da lontano sembra da squalifica.
ho scaricato quei video proprio qualche giorno fa e appena li ho visti mi
sembravano da squalifica pure visti così..
sono comunque al limite; la cosa particolare è la testa che scende parecchio
sotto con la mano che tocca bassa (quasi infondo alla piastra)
mi sembrano comunque molto veloci (così a occhio).
Post by Ste
Ciao a tutti
buon lavoro!

bye
carlo
maurizio
2004-02-04 18:57:44 UTC
Permalink
Post by Ste
Ciao a tutti
Mi scuso per l'ennesima volta dei miei lunghi periodi di assenza, leggo
sempre però quello che scrivete.
Vi aggiorno si quello che sto facendo, sperando che interessi. I miei
impegni con la nazionale e con i vari gruppi si stanno facendo sempre più
frequenti, una media di due alla settimana ( immaginate come sta andando la
mia vita sociale...). Ne stanno venendo fuori lavori interessanti e sarebbe
ancora più interessante divulgarli.
Si sta lavorando per riuscire a divulgarli nel modo ottimale. Spesso, molto
spesso mi viene la tentazione di postare un pò di cose direttamente sul NG,
ma poi mi devo bloccare visto che poi sarebbe impossibile assicurarsi che
l'utilizzo sia solo privato ( ci sono un sacco di siti che arraffano e si
impadroniscono di tutto).
La tentazione comunque rimane e proprio in questi giorni, per cercare di
appagarla, stiamo cercando di definire come e cosa divulgare attraverso il
sito della Federazione. I video sarà la prima cosa, dobbiamo vedere se ci
sono problemi legati alla privacy ( cerco consigli da chi sa), vorremmo poi
divulgare gli allenamenti che si fanno nei vari raduni e c'è un dubbio sui
vari test fisiologici-funzionali sempre per riservatezza. Cosa ne pensate?
cosa secondo voi sarebbe interessante senza che si pregiudichi la giusta
riservatezza del lavoro?
Fatemi sapere.
Ho preparato alcune analisi tecniche-biomeccaniche sulla partenza e sulla
nuotata a sl, chi era al convegno di Cattolica ne ha vista una, e l'idea è
quella di completare la serie con tutti gli altri particolari, si potrebbero
mettere on line anche quelli ma sono pesantissimi circa 200 MB l'uno, anche
questo potrebbe essere un problema
Sto preparando altri tipi di analisi che , se va in porto il mio progetto
( gesto scaramantico) potrebbe essere molto interessante.
La "nuova virata" che stiamo cercando di far fare, sicuramente sfrutta al
limite il regolamento e quella del video citato in qualche post fa potrebbe
essere quella.... o potrebbe essere da squalifica, si dovrebbe vedere da
sotto.
Si va a toccare il muro con il braccio alto ( differenza da quella
classica ), quello con la spalla alta sull'acqua , il tocco deve essere
effettuato con le spalle che non superano i 9° gradi di inclinazione , ma
devono esserci il più vicino possibile per essere efficace. a questo punto
si raccolgono le ginocchia al petto e si fa una mezza capriola indietro sul
lato andando a posare i piedi sul muro per poi spingere sempre sul lato. Da
fuori e da lontano sembra da squalifica.
Vi faccio notare sempre dal sito di Haljand alcuni video che dimostrano
http://www.swim.ee/videos/im/BrianJones-back-breast-turn-over-shoulder.mpg
http://www.swim.ee/videos/im/Phelps-back-breast-turn.mpg
http://www.swim.ee/videos/im/Sievinen-back-breast-turn-over-shoulder.mpg
Ciao a tutti
X i video non ci sono problemi x quanto riguarda privacy, sono riprese di
allenamenti con atleti consapevoli di essere ripresi, in caso fai firmare
una liberatoria x mettere online i video. Credo che ti chiamerà il mio
allenatore Stefano Masala x avere notizie sulla virata dorso-rana!!!
Ciao

Maurizio
Castel Chariot
2004-02-04 19:51:24 UTC
Permalink
Post by Ste
Ciao a tutti
Mi scuso per l'ennesima volta dei miei lunghi periodi di assenza, leggo
sempre però quello che scrivete.
Ciao ste, ben tornato, proprio di recente avevo auspicato il ritorno di
due-tre firme storiche del NG.. (non era difficile capire di chi si
parlava..)
Post by Ste
Vi aggiorno si quello che sto facendo, sperando che interessi.
Certo.
Post by Ste
I miei
impegni con la nazionale e con i vari gruppi si stanno facendo sempre più
frequenti, una media di due alla settimana ( immaginate come sta andando la
mia vita sociale...). Ne stanno venendo fuori lavori interessanti e sarebbe
ancora più interessante divulgarli.
Si sta lavorando per riuscire a divulgarli nel modo ottimale. Spesso, molto
spesso mi viene la tentazione di postare un pò di cose direttamente sul NG,
ma poi mi devo bloccare visto che poi sarebbe impossibile assicurarsi che
l'utilizzo sia solo privato ( ci sono un sacco di siti che arraffano e si
impadroniscono di tutto).
La tentazione comunque rimane e proprio in questi giorni, per cercare di
appagarla, stiamo cercando di definire come e cosa divulgare attraverso il
sito della Federazione. I video sarà la prima cosa, dobbiamo vedere se ci
sono problemi legati alla privacy ( cerco consigli da chi sa), vorremmo poi
divulgare gli allenamenti che si fanno nei vari raduni e c'è un dubbio sui
vari test fisiologici-funzionali sempre per riservatezza. Cosa ne pensate?
cosa secondo voi sarebbe interessante senza che si pregiudichi la giusta
riservatezza del lavoro?
Io son d'accordo con quello che dice sollie in merito.
Se si è personaggi pubblici, non è necessario l'autorizzazione per rendere
pubblico il materiale, e direi che un atleta di livello nazionale è un
personaggio pubblico.
Piuttosto i problemi potrebbero esser con la federazione, ma se lei è
d'accordo ok.
Con i dati fisiologici invece credo che la situazione sia un po' + delicata:
per dati aggregati non ci dovrebbero esser problemi, per i dati della
singola persona non so: d'altra parte sappiamo tutti che thorpe ha il
piedone però :-)
Forse basterebbe non far nomi, o farsi rilasciare un assenso..
Post by Ste
Fatemi sapere.
Ho preparato alcune analisi tecniche-biomeccaniche sulla partenza e sulla
nuotata a sl, chi era al convegno di Cattolica ne ha vista una, e l'idea è
quella di completare la serie con tutti gli altri particolari, si potrebbero
mettere on line anche quelli ma sono pesantissimi circa 200 MB l'uno, anche
questo potrebbe essere un problema
Stai parlando di video?
In questo caso potrebbe esser un problema di codifica.
Teoricamente senza spinger troppo la compressione in 200 mega a occhio e
croce ci sta mezz'ora abbondante di filmato..
Post by Ste
Sto preparando altri tipi di analisi che , se va in porto il mio progetto
( gesto scaramantico) potrebbe essere molto interessante.
La "nuova virata" che stiamo cercando di far fare, sicuramente sfrutta al
limite il regolamento e quella del video citato in qualche post fa potrebbe
essere quella.... o potrebbe essere da squalifica, si dovrebbe vedere da
sotto.
Si va a toccare il muro con il braccio alto ( differenza da quella
classica ), quello con la spalla alta sull'acqua , il tocco deve essere
effettuato con le spalle che non superano i 9° gradi di inclinazione , ma
devono esserci il più vicino possibile per essere efficace. a questo punto
si raccolgono le ginocchia al petto e si fa una mezza capriola indietro sul
lato andando a posare i piedi sul muro per poi spingere sempre sul lato. Da
fuori e da lontano sembra da squalifica.
Interessante, vediamo se almeno questa mi esce bene.. :-)
Castel Chariot
2004-02-04 21:03:04 UTC
Permalink
Post by Ste
Mi scuso per l'ennesima volta dei miei lunghi periodi di assenza, leggo
sempre però quello che scrivete.
Dimenticavo, visto come è cresciuta la creatura?
Ormai il NG è molto solido, bisognerebbe far i complimenti a chi l'ha
fondato.. :-)
iRick
2004-02-05 09:51:19 UTC
Permalink
Post by Ste
http://www.swim.ee/videos/im/BrianJones-back-breast-turn-over-shoulder.mpg
http://www.swim.ee/videos/im/Phelps-back-breast-turn.mpg
http://www.swim.ee/videos/im/Sievinen-back-breast-turn-over-shoulder.mpg
Ho guardato attentamente i video, fotogramma per fotogramma poi ieri
sera a fine allenamento l'ho provata varie volte.
Non è neache troppo difficile, bisogna vedere quanto rende e per questo
farò altre prove.
L'interpretazione del regolamento è certamente al limite e sentendo i
pareri di atleti ed allenatori presenti, ho la sensazione che se la
facessi in gara sarei sicuramente squalificato.

Ciao
Rick
--
From birth, man carries the weight of gravity on his shoulders.
He is bolted to earth.
But man has only to sink beneath the surface and he is free.
Jacques-Yves Cousteau
Continua a leggere su narkive:
Loading...